Forse ti starai chiedendo: "ma chi è che parla?"

Mi chiamo GABRIELE SCIULLI e lavoro da anni come HR SPECIALIST nel settore delle risorse umane e sempre da anni aiuto le persone ad emergere nel mercato del lavoro attraverso il PERSONAL BRANDING.

Mi sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna e sempre a Bologna ho frequentato un Master in gestione e sviluppo delle risorse umane. Ad oggi ho già lavorato per diverse aziende in settori differenti, di piccole, medie e grandi dimensioni.

Ho conseguito un Master in Linkedin rilasciato dalla scuola di Linkedin4Business e sono autore del libro “Il diritto all’ oblio e l’identità digitale” (Feltrinelli 2014).

Ho frequentato i principali corsi in Social Media Management e Personal Branding delle più importanti scuole di formazione in Italia tra cui il Sole24Ore Business School e la SDA Bocconi…

gabriele-sciulli-chi-sono

...anche io sono stato seduto per diverso tempo dall’altra parte

e quindi capisco benissimo come ti senti e cosa stai cercando. Come tanti altri, per arrivare dove sono oggi, ho iniziato da zero e il mio percorso è stato tutto in salita. Quando ho cominciato, tutto quello che avevo erano ambizioni così forti da far storcere il naso a qualche persona e un’incredibile “fame” di successo. Subito dopo l’Università, infatti, mi sono buttato a capofitto nel mercato del lavoro con il desiderio di lavorare in un’azienda forte e conosciuta e diventare qualcuno di importante.

Inizialmente, ho fatto le mie ricerche di un’occupazione in linea con le mie ambizioni e competenze, come fanno tutti: affidandomi al caso e alla fortuna.

Non è stato semplice. Non ti nascondo che ho preso anche delle belle botte da cui, probabilmente, non mi sarei mai ripreso se non avessi avuto un desiderio bruciante di vincere. Ho fatto tanti sbagli e, lungo il mio percorso, le ho davvero provate tutte. Anche se avevo le qualità, le competenze e tutte le carte in regola per arrivare dove volevo, i selezionatori sembravano non capirlo e non riuscivo a fare breccia e ad ottenere la posizione che desideravo di più.

Ho capito, così, che l’impegno, la volontà e l’applicazione, da sole non bastavano a farmi emergere dalla marea di curricula che ogni giorno inondano il mercato del lavoro e che, se volevo ottenere il lavoro dei miei sogni, dovevo essere più strategico di così.

Ho capito a mie spese che, al contrario di quello che vogliono farti credere, oggi le competenze da sole non bastano.

Il mercato del lavoro è in continua trasformazione ed è diventato molto complesso

Le agenzie per il lavoro, le società di consulenza, le società di head hunting e recruiting modellano sempre più i loro servizi a favore delle aziende, mentre ai candidati, e a tutti coloro che cercano lavoro, nessuno riesce ad offrire un percorso coerente e una guida sicura. I recruiter, scartano la tua candidatura basandosi su regole tutte loro e molto spesso sono intrappolati in logiche aziendali spietate e processi di selezione troppo complessi. Le aziende non assumono più come prima e scelgono persone e risorse in grado di fornire valore all’organizzazione e che posseggano le competenze trasversali per far fronte al cambiamento.

Le aziende assumono chi riesce a comunicare meglio il proprio valore e si differenzia da tutti gli altri candidati.

Quindi, oggi se vuoi vincere, devi saperti “vendere”. Devi imparare la lingua dei selezionatori e delle aziende e devi saper comunicare come loro. Devi apparire ai loro occhi come la scelta migliore che potrebbero mai fare per la loro azienda. Devi smettere di fare il “pescatore di lavoro” nel mare in tempesta del mercato e devi fare in modo che siano le aziende a venirti a cercare.

Devi essere un vero e proprio BRAND

Questa è stata la realizzazione che mi ha permesso di trovare il lavoro dei miei sogni, velocemente, con tutti i benefici che ne derivano (economici, in termini di qualità della vita e soddisfazione personale).

E’ esattamente questo quello che ho fatto: applicare i principi del personal branding al mercato del lavoro. 

Fin da subito, amici, parenti e conoscenti mi hanno iniziato a cercare chiedendomi di aiutarli a cercare lavoro. All’inizio non ho dato peso alla cosa. Mi sono limitato a guardare qualche curriculum e dare qualche consiglio. Poi, col tempo, le richieste di aiuto sono aumentate. Sempre più ragazzi hanno cominciato a contattarmi perché volevano il mio supporto. Questa cosa mi ha fatto pensare. Forse, magari, potevo unire la mia esperienza personale con le mie competenze nelle risorse umane per offrire un aiuto concreto a tutte quelle persone che non riescono a sfondare nel mondo del lavoro.

E così, quasi per caso, è nato “Facciamogli Vedere Chi Sei”, il primo e unico percorso di aiuto alla carriera personalizzato, basato sul personal branding, che ti aiuta e sostiene alla ricerca del lavoro e ti fornisce gli strumenti e la strategia necessari per ottenere il lavoro dei tuoi sogni.

Entra nella Community

Iscriviti GRATIS alla newsletter e riceverai periodicamente via mail POCHI CONTENUTI MA BUONI.
Avrai accesso in esclusiva a tutti gli articoli del blog, guide, manuali, ebook, webinar, video, eventi e tantissimi altri contenuti.
Inizia ora a costruire il tuo brand personale per dominare per sempre e in autonomia  il mercato del lavoro.

Le ultime news dal BLOG

Cosa dicono di me

ephemera-quote-gray-open